Celebrazioni don Luigi Parazzi – 18 ottobre 2014

Parazzi

Sabato 18 ottobre 2014
ore 16.00
Biblioteca del Seminario – via Milano, 5 – Cremona

Luigi Parazzi sacerdote e bibliotecario

 

INTERVENGONO
dott. Antonio Aliani
Direttore Biblioteca Comunale di Viadana
cav. Giuseppe Flisi
Presidente Società Storica Viadanese

 

Termineranno presso la sala di lettura della Biblioteca del Seminario Vescovile di Cremona, via Milano 5, le celebrazioni per il centenario della morte di don Luigi Parazzi (1834-1914). Sacerdote viadanese, formatosi nel fecondo clima del Seminario del quale vescovo Omobono Offredi aveva curato la riforma.

Don Luigi Parazzi fu una figura eclettica, insegnante di letteratura e storia, conoscitore d’arte, musica e astronomia, ma soprattutto fondatore della Biblioteca Comunale di Viadana che oggi porta il suo nome. La sua istituzione risale al maggio 1861 e figura tra le circa duecento biblioteche esistenti sul territorio nazionale appena dopo l’Unità d’Italia. Dal giorno della apertura al pubblico, avvenuta nell’agosto del 1862, la Biblioteca è sempre rimasta aperta e funzionante. Don Parazzi la diresse per oltre cinquant’anni, fino al 1913. Le sue vicende pertanto si intrecciano con quelle della storia della biblioteca pubblica in Italia, a partire dall’esperienza delle biblioteche popolari fino ad arrivare all’attuale modello pubblico di ente locale.

Don Luigi Parazzi fu attivo esponente del clero liberale cremonese oltre che studioso in relazione con gli animatori di alcune riviste fiorentine di educazione, fu in corrispondenza con notevoli esponenti del mondo della cultura, membro dell’Accademia Nazionale Virgiliana di Mantova e insegnante presso il Ginnasio e la Scuola Tecnica di Viadana per oltre trent’anni.

Le celebrazioni, iniziate a Viadana lo scorso 5 ottobre, hanno toccato il culmine sabato 11 con la Giornata di Studio dedicata interamente al sacerdote “Luigi Parazzi sacerdote, bibliotecario e intellettuale nell’Italia dell’Ottocento” a cui anche le bibliotecarie del Seminario, Monica Feraboli e Roberta Aglio, hanno partecipato raccontando, attraverso dediche e note di possesso apposte sui libri, il clima culturale che si respirava nell’Istituzione tra ‘800 e ‘900.

Nel clima di condivisione che caratterizza l’Associazione “Amici BiMu”, anche a Cremona sarà possibile conoscere l’impegno profuso da Luigi Parazzi a Viadana grazie alla conferenza dal titolo: “Don Luigi Parazzi sacerdote e bibliotecario”. Saranno ospiti il direttore della Biblioteca “L. Parazzi” di Viadana, dott. Antonio Aliani e il cav. Giuseppe Flisi, presidente della Società Storica Viadanese, puntuale organizzatrice di tutti gli eventi legati alle celebrazioni parazziane.

Sarà l’occasione per presentare le prossime iniziative ed alcune novità della nostra Biblioteca che alcuni di voi già conoscono come comodi ed accoglienti angoli lettura per immergersi nella trama di un buon libro proprio come a casa propria e nuovi spazi espositivi in cui abbiamo allestito una mostra sulla storia della Biblioteca e dei locali che oggi la ospitano, attraverso foto d’epoca e articoli di giornali.

Il programma delle celebrazioni si può scaricare: QUI

Per maggiori informazioni sulle attività, le iniziative e le pubblicazioni della Società Storica Viadanese visitate il loro sito: QUI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...