Ferrante Aporti: convegno a Cremona

Infanzia e culture bambine tra passato e presente

Questo il titolo del convegno che si terrà a Cremona il prossimo 20 febbraio presso la Sala Puerari del Museo Civico, in occasione delle celebrazioni del150° anniversario della morte di Ferrante Aporti, sacerdote nato a San Martino dall’Argine (MN), noto per la fondazione delle prime scuole infantili in Italia.

Le celebrazioni, iniziate nel settembre del 2008 a San Martino dall’Argine, coinvolgono le province di Mantova, Cremona e Brescia con una serie di manifestazione, convegni, mostre e riflessioni tematiche volte ad approfondire la conoscenza di questa straordinaria figura la cui portata travalica l’ambito pedagogico per inserirsi a pieno nel complesso processo risorgimentale.

Legato a Cremona, dove diresse le scuole elementari maggiori, e al nostro Seminario, dove insegnò fino al 1848, Aporti fu personaggio di primo piano nella diffusione del liberalismo moderato grazie alla sua azione socio-educativa. E proprio il mondo dell’infanzia, cui Ferrante Aporti dedicò la sua illuminata riflessione educativa, è il tema del convegno.

Il punto di partenza è la creazione e l’origine degli asili infantili, da qui si passeranno in rassegna immagini, momenti di attività scolastica e costumi educativi anche alla luce del recente dibattito sulla cultura dell’infanzia e per l’infanzia. Traendo spunto da scuole e bambini aportiani (tra progettualità pedagogica e mediati stralci di quotidianità), si parlerà delle istituzioni educative per l’infanzia sorte in Italia e altrove nell’Ottocento, per riflettere poi insieme sulle proposte pedagogiche del presente e sulle nuove idee di cittadinanza ad esse connesse.

Programma del Convegno

20 febbraio 2009
Cremona
Sala Puerari – Museo Civico “Ala Ponzone”
via Ugolani Dati, 4
ore

9.30

Saluti delle autorità.

Gian Carlo Corada, Sindaco di Cremona
Giuseppe Torchio, Presidente della Provincia di Cremona
Monica Baracca, Sindaco di San Martino dall’Argine

Angela Bellardi, direttrice dell’Archivio di Stato di Cremona,
presenta la mostra

ore 10.30
Presiede
Luciano Pazzaglia, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Interventi:
LE ORIGINI DEGLI ASILI APORTIANI TRA PROPOSTE EDUCATIVE E IMPEGNO SOCIALE
Maurizio Piseri, Università della Valle d’Aosta

SCUOLE E BAMBINI “APORTIANI” A CREMONA TRA ESSERE E DOVER ESSERE
Monica Ferrari, Università di Pavia

INFLUENZE APORTIANE NEL DIBATTITO SULLA NASCITA DEGLI ASILI INFANTILI A BOLOGNA (1836-1850)
Antonella Cagnolati, Università di Foggia

Comunicazioni:
APORTI E I BENEFATTORI DEGLI ASILI FRANCESI
Roberto Basché

APORTI, SARDAGNA E ROSMINI A CREMONA: ISTITUZIONI CARITATIVE E IMPEGNO SOCIALE
Pia Sirini

Ore 14.30

IMMAGINI DI SCUOLA, COSTUMI EDUCATIVI E CULTURE INFANTILI: IL DIBATTITO ATTUALE

Presiede
Franco Cambi, Università di Firenze

Interventi:

CULTURA DELL’INFANZIA, CULTURA PER L’INFANZIA: L’ESEMPIO DI FERRANTE APORTI
Egle Becchi, Università di Pavia

UNA PEDAGOGIA PER L’INFANZIA
Anna Bondioli, Università di Pavia

I DIRITTI DELL’INFANZIA OGGI: PROSPETTIVE PEDAGOGICHE E IMPLICAZIONI EDUCATIVE
Andrea Bobbio, Università della Valle d’Aosta

Mostra:
In occasione del convegno, l’Archivio di Stato di Cremona (via Antica Porta Tintoria, 2)
ospita la mostra “Aporti e gli asili cremonesi nell’Ottocento”
a cura di Angela Bellardi e Matteo Morandi.
Dal 23 febbraio al 6 marzo 2009.

Per ulteriori informazioni sul cnvegno e su tutte le iniziative legate alla celebrazione del 150° anniversario della morte di Ferrante Aporti:

www.ferranteaporti.it
www.comune.sanmartinodallargine.mn.it/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...