MOSTRE E MUSEI A TU PER TU

Il 21 novembre 2008 si terrà in città, presso il Museo Civico, il convegno: Mostre e musei a tu per tu.

Musei e mostre: un rapporto possibile? È questo il tema della giornata di riflessione organizzata dal Sistema museale del Comune di Cremona dedicata a un argomento di particolare attualità.

Si analizzeranno tematiche scottanti e di attualità quali la gestione economica della struttura museale, aspetto che i direttori dei musei e i soprintendenti quotidianamente affrontano con conseguenze  spesso drammatiche che si traducono in mancati rimborsi spese, nell’impossibilità di condurre campagne di catalogazione o interventi conservativi, nell’inadeguata considerazione del patrimonio che amministrano, spesso testimonianza discreta e minuziosa della storia locale.

D’altro canto come biasimare chi ha idee, atteggiamenti culturali non necessariamente correlati al territorio, possibilità economiche diverse, e che quindi dispone di una libertà di proposta ampia e accattivante?

Queste sono le due voci di un coro. In mezzo: le pubbliche amministrazioni, naturalmente e comprensibilmente attratte da iniziative dal successo garantito.

E ancora verranno evidenziati i cambiamenti subiti dall’istituzione museale negli ultimi decenni, le cause  e le consenguenze di una sorta malessere generalizzato in questo ambito.

Sono questi alcuni temi che, a partire dal documento di ICOM-Italia, saranno affrontati durante il confronto.
Con una finalità che accomuna tutti: promuovere e ampliare le possibilità di fruizione di un patrimonio che è testimonianza della nostra storia, ma pure di storie altrui, che, disseminato e sparso, ci si offre per essere guardato e conservato.

Programma

ore 9,30
Saluti delle autorità e apertura dei lavori

ore 10,00
Presentazione del documento ICOM Italia: Mostre-spettacolo e musei: i pericoli di una monocultura e il rischio di cancellare le diversità culturali

Intervengono
Alessandra Mottola Molfino, storica dell’arte e museologa
Dominique Ferriot, ICOM France
Daniele Lupo Jallà, ICOM Italia

Modera
Alberto Garlandini, Regione Lombardia

ore 11,00
Mostre e musei a confronto – Tavola rotonda

Partecipano
Dario Cimorelli, Silvana Editoriale – Cinisello Balsamo
Marco Goldin, Linea d’ombra – Treviso
Paola Marini, Museo di Castelvecchio – Verona
Nicola Spinosa, Soprintendenza speciale per il Polo museale napoletano
Sylvestre Verger, Museo del Luxembourg – Parigi
Enrico Voceri, Centro internazionale di arte e cultura di Palazzo Te – Mantova

Modera
Pier Luigi Sacco, Istituto universitario di architettura – Venezia

Uno Stradivari in concerto
Audizione del violino Il Cremonese 1715

ore 13,30
Pausa

ore 14,30
Ripresa dei lavori

La parola alle Amministrazioni pubbliche – Confronto con:
Brescia, Cremona, Firenze, Parma, Reggio Emilia, Roma, Verona

Modera
Marco Carminati, Il Sole24Ore – Domenica

ore 16,00
Dibattito

Conclusioni
Antonio Paolucci, Musei Vaticani

Per partecipare:

Per partecipare al convegno basta iscriversi, inviando una mail a:

cinzia.pincolini (AT) comune.cremona.it – grazia.longhi (AT) comune.cremona.it
oppure telefonando ai numeri 0372.407.269 – 764

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...